INSIEME PER UN FUTURO MIGLIORE
"Il nostro senso di sicurezza nasce dalla certezza di non essere soli"
Promettiamo...
di allargare gli orizzonti della conoscenza e del sapere che generano la salute vera della persona e dello spirito, come bene e valore sociale di pubblica utilità.
Ci impegniamo...
ad esservi sempre a fianco con le nostre opere ed i nostri pensieri, affinchè si realizzi, anche nell'ambito della tutela della salute, il senso dell'etica dello stare insieme.
Per la famiglia...
per proporci come luogo di incontro e di aggregazione nel nome di interessi culturali comuni, assolvendo alla funzione sociale di crescita umana, civile e professionale.

Presentazione del libro di Sua Em.za rev.ma il sig. Cardinale Oscar Andrés Rodríguez Maradiaga


TRA ETICA E IMPRESA LA PERSONA AL CENTRO
Parabole e metafore alla luce della Caritas in veritate e della Lumen fidei
Mercoledì 4 dicembre 2013 presso l’Aula Magna dell’Istituto Patristico Augustinianum si è svolta la presentazione del libro “Tra Etica e Impresa la persona al Centro” di S.E. il Cardinal Oscar Andrés Rodriguez Maradiaga in collaborazione con il Prof. Don Manlio Sodi – Presidente della Pontificia Accademia Teologica- e con Giuseppe Colaiacovo, imprenditore di Gubbio, terzo produttore di cemento in Italia e titolare di un impresa che estrae oro etico, cioè senza far ricorso a strumenti che danneggiano l’ambiente.

L’evento è stato organizzato da Filippo Tortoriello, Presidente e Amministratore Delegato di GALA S.p.A. e socio dell’UCID di Roma.

Sono intervenuti S.E.Mons.Pietro Parolin, Segretario di Stato – alla Sua prima uscita ufficiale-, S.E.Mons.Enrico Dal Covolo, Rettore della Pontificia Università Lateranense.

La presentazione del volume è stata l’occasione per la prima uscita pubblica del nuovo Segretario di Stato monsignor Pietro Parolin, il quale ha evidenziato nel suo intervento “le ragioni etiche e spirituali della crisi”.

Secondo monsignor Parolin oggi “la dottrina sociale della Chiesa è un ausilio ancor più indispensabile, poiché senza fondamento etico la politica e l’economia diventano sistemi autoreferenziali, che hanno di mira rispettivamente solo il consenso e gli interessi”. Invece, secondo il cardinale Maradiaga, “l’unica via di uscita dalla crisi è credere nel lavoro e nell’impresa, con senso di creatività e di rischio”. Il cardinal Maradiaga ha distinto tra “uomini d’affari” e “imprenditori”: “I primi cercano il denaro, gli altri il bene comune rischiando in prima persona”.

All'evento erano invitati e presenti anche alcuni soci fondatori della nostra associazione: il presidente Antonio Carrozza, il curatore del sito internet Francesco Lupinacci ed i soci fondatori Michele Vumbaca e Domenico Torchia.
Il cardinal Maradiaga Don Manlio Sodi
   
Manlio Sodi e Costanza Consolandi Colaiacovo, Parolin e Maradiaga